Maestro del trading FX

stati Uniti
Selettori generici
Solo corrispondenze esatte
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
I migliori indicatori per lo swing trading

I migliori indicatori per lo Swing Trading [Recensione degli esperti]

Se sei un trader, lo swing trading potrebbe essere una delle opzioni più redditizie per te. Per questo, è necessario utilizzare alcuni dei migliori indicatori per lo swing trading per ottenere profitti sostanziali. Dopodiché, hai solo bisogno di un approccio tattico e di ricerche di mercato per sostenerti.

Nel mercato del trading, lo swing trading è una strategia formidabile. È un'arma significativa nella tua armeria.

Tuttavia, potresti non essere in grado di fare tutto se non sai quale indicatore di swing trading utilizzare. Pertanto, daremo uno sguardo approfondito ai 5 migliori nel mercato del trading.

Che cos'è lo swing trading?

La definizione più semplice di swing trading è che si tratta di una strategia di trading. Attraverso questa strategia, puoi utilizzare l'analisi tecnica. Con questo, puoi acquisire guadagni da un titolo negoziato che va avanti per alcuni giorni o settimane.

Abbiamo una guida completa sul migliori indicatori tecnici per lo swing trading.

L'obiettivo principale della strategia è analizzare l'andamento del mercato. Di conseguenza, è possibile acquisire un mercato in cui è possibile ottenere un guadagno maggiore.

Il termine "Swing" deriva da un'improvvisa oscillazione dei prezzi di negoziazione. Come swing trader, il tuo compito è catturare questa improvvisa oscillazione dei prezzi di mercato. Uno swing trader di solito mantiene il proprio asset per alcuni giorni o settimane per catturare l'improvviso cambiamento dei prezzi.

Come funziona lo swing trading?

Se hai mai messo gli occhi su un grafico finanziario o del mercato azionario, vedrai oscillazioni nei prezzi. Inoltre, in questi giorni qualsiasi mercato avrà un ritracciamento dei prezzi. Pertanto, l'idea è di ottenere piccoli profitti dalle oscillazioni.

Chiunque può pensare che i guadagni iniziali siano piccoli. Tuttavia, uno swing trader di solito esegue la strategia per un periodo continuo. Di conseguenza, i rendimenti annuali possono essere maggiori di quanto previsto.

Come swing trader, puoi scegliere un mercato stabile o un mercato volatile. In ogni caso, il concetto di base è entrare e uscire da un mercato con guadagni rapidi prima che si verifichi un crollo sostanziale.

I migliori indicatori per lo swing trading

Pro e contro dello swing trading

Prima di entrare nello swing trading, devi conoscere tutti gli aspetti positivi e negativi. Ecco alcuni pro e contro dell'utilizzo degli indicatori per lo swing trading. Abbiamo un articolo completo su swing trading per manichini con liste di controllo comprovate.

Pro dello Swing Trading

Uno dei maggiori vantaggi dello swing trading è che c'è meno stress nel detenere il tuo asset. Di conseguenza, puoi guadagnare di più detenendo risorse per un tempo più breve. Inoltre, il processo di trading è molto più semplice rispetto alla maggior parte delle altre opzioni di trading. Infine, il fatto di poter contare solo sull'analisi tecnica del mercato rende molto più semplice la conduzione.

Contro dello swing trading

Un enorme svantaggio dello swing trading è che non stai monitorando continuamente l'andamento del mercato. Pertanto, i trader potrebbero finire per perdere preziose opportunità. Inoltre, un cambiamento improvviso del mercato può comportare una perdita elevata.

Differenza tra Swing Trading e Day Trading

Un termine che va di pari passo con lo swing trading è Day Trading. Tuttavia, c'è una differenza fondamentale tra i due.

Il concetto principale del day trading è che devi chiudere la tua posizione sugli asset alla fine della giornata. La fine della giornata di solito significa l'orario di chiusura del mercato. L'acquisto e la vendita dei beni può durare solo da pochi minuti ad alcune ore. Non può mai superare il giorno. D'altra parte, lo swing trading significa che puoi detenere le tue risorse per pochi giorni e persino settimane.

Oltre a questo, ci sono diverse differenze chiave nei requisiti patrimoniali, nella dimensione della posizione e nei potenziali rendimenti delle due strategie di trading.

Cosa si intende per indicatori di swing trading?

La funzione principale dello swing trading è l'analisi tecnica del mercato. Gli indicatori di swing trading funzionano come uno strumento per questo compito.

Gli swing trader utilizzano gli indicatori per comprendere le oscillazioni a breve termine. Pertanto, possono avviare attività di trading sul mercato e ottenere guadagni minori. Gli indicatori possono essere utilizzati anche in un'ampia varietà di mercati.

5 migliori indicatori per lo swing trading

Ci sono alcuni indicatori mt5 di swing trading disponibili sul mercato. Quindi come fai a sapere quale usare? Ecco i 5 indicatori di swing trading altamente accurati che dovrebbero funzionare al meglio per le tue attività di trading.

1. Indicatore di analisi visiva

L'analisi visiva è fondamentale per analizzare le oscillazioni dei prezzi nel mercato di negoziazione. Devi possedere una grande conoscenza per analizzare le immagini davanti al tuo schermo e capire le tendenze. È necessario prendere decisioni importanti per quanto riguarda le operazioni sul mercato.

Nel mercato Forex, ogni giorno vengono effettuati numerosi ordini. Quando il mercato chiude, è necessaria una grossa fetta di liquidità per fondi comuni ed ETF. Poco prima della chiusura della giornata, gli ordini sbilanciati vengono informati dagli scambi che aiutano i trader a prendere decisioni migliori.

Negli orari di chiusura, il tasso che vedi determina le azioni acquistate piuttosto che i prezzi di vendita. Quindi, ad esempio, potresti vedere una quota di acquisto di 100.000 e una quota di vendita di 90.000 all'ora di chiusura del mercato Forex. La differenza di 10.000 è lo squilibrio del mercato.

Uno swing trader utilizza queste informazioni per implementare le proprie strategie per ottenere profitti a breve termine. Tuttavia, il lasso di tempo è così piccolo che potrebbe non essere facile tenerne traccia. Di conseguenza, gli swing trader utilizzano indicatori di analisi visiva per stare al passo con gli squilibri.

I migliori indicatori per lo swing trading

2. Indicatore stocastico

Un altro nome dell'indicatore stocastico è l'indicatore di momentum. È possibile utilizzare questo indicatore per comprendere la resistenza e il livello di supporto. Questo può aiutarti a confrontare le fasce di prezzo in un determinato periodo.

La funzione principale dell'indicatore è quella di capire eventuali cambiamenti nella tendenza attuale. Il modo in cui funziona questo indicatore è comprendere i rovesci delle tendenze.

Se guardi l'indicatore per analizzare le oscillazioni del mercato, troverai due linee lì. Una delle linee è un indicatore dei valori correnti. D'altra parte, l'altra linea sono le medie mobili. La tendenza del mercato si invertirà nel punto in cui le due linee si incrociano.

3. Medie mobili

Le medie mobili sono uno degli indicatori cruciali per diversi mercati di trading. Tuttavia, l'indicatore è estremamente vantaggioso anche nello swing trading.

Le funzioni di media mobile mostreranno il valore medio dei prezzi correnti del titolo. Questo è dimostrato in un momento particolare. Al contrario, l'indicatore elimina gli aumenti di prezzo durante il periodo a breve termine.

Un altro modo per chiamare le medie mobili è registrare gli indicatori. Il motivo è che l'indicatore utilizza le informazioni del vecchio mercato per valutare le fasce di prezzo. Di conseguenza, le medie mobili hanno un lato negativo chiave. Questo indicatore può solo identificare le tendenze passate. Non puoi aspettarti che l'indicatore preveda le tendenze future del mercato.

Una parte delle medie mobili è la Moving Average Convergence Divergence (MACD). Pertanto, puoi utilizzare le impostazioni dell'indicatore macd per lo swing trading a una fascia di prezzo più veloce.

Esistono due tipi di indicatori di medie mobili. Questi sono:

Medie mobili semplici (SMA)

La SMA prende le medie di tutti i prezzi del periodo finale e questa media viene presa su un determinato periodo di tempo. Le SMA possono consentirti di comprendere meglio il mercato. Questo può aiutarti a prendere decisioni efficaci. È possibile determinare la tendenza del mercato e qualsiasi possibile inversione di tendenza utilizzando le SMA.

Medie mobili esponenziali (EMA)

Al contrario, l'indicatore ema per lo swing trading utilizza i dati più recenti per valutare l'andamento del mercato. Pertanto, sebbene le medie mobili non forniscano previsioni future, le EMA possono essere molto utili nel prevedere le future variazioni dei prezzi. Tuttavia, entrambi i tipi di medie mobili possono essere vantaggiosi nei loro modi distintivi.

4. L'indicatore del volume

Il volume è un indicatore di base dello swing trading. Tuttavia, è un indicatore efficiente. Spesso, potresti finire per trovare questo indicatore mancante nell'elenco dei migliori indicatori di oscillazione del day trading.

Una delle cose migliori del volume è che è facilmente utilizzabile da un principiante. Inoltre, un nuovo swing trader può analizzare efficacemente le tendenze nel mercato del trading.

Se guardi da vicino, puoi capire la forza dei movimenti del prezzo attraverso il volume. È un indicatore cruciale quando si tratta di analisi tecnica del mercato.

5. Indice di forza relativa (RSI)

L'ultimo della nostra lista è il Relative Strength Index (RSI). È un indicatore di swing trading molto popolare nel mercato. Se desideri quantificare i tuoi guadagni e perdite in un lasso di tempo fisso, questo è l'indicatore da guardare.

Uno dei maggiori vantaggi dell'utilizzo di RSI è la sua accessibilità universale. Di conseguenza, l'indicatore è estremamente vantaggioso sia per i trader professionisti che per quelli principianti.

L'RSI è un indicatore significativo per la strategia dei tempi di investimento nel industria commerciale. Fornisce segnali brevi e quindi puoi capire il prezzo del bene.

Domande frequenti: i migliori indicatori per lo swing trading

I nostri esperti sono sempre presenti nella comunità per affrontare i problemi che i trader devono affrontare durante le loro operazioni. Oltre a questi, riceviamo frequentemente numerose domande sugli indicatori di swing trading. Quindi, nella sezione sottostante, abbiamo cercato di rispondere alle domande più frequenti dei trader. Passa attraverso tutte queste domande e risposte ed estendi le tue conoscenze su come si sta comportando il mercato dello swing trading. Ti aiuterà anche a identificare le azioni giuste su cui fare trading.

Domanda – 01: quali indicatori usano gli swing trader?

Risposta: Gli swing trader professionisti utilizzano i primi 5 indicatori di swing trading disponibili sul mercato. Ciò include medie mobili, RSI, indicatore stocastico, volume e indicatore di analisi visiva.

Domanda – 02: Quale timeframe è il migliore per lo swing trading?

Risposta: Di solito, le barre giornaliere sono l'intervallo di tempo ideale per lo swing trading. Sebbene tu possa utilizzare altre opzioni di timeframe, le barre giornaliere ti danno la migliore opportunità di realizzare i massimi profitti a breve termine.  

Domanda – 03: Qual è la migliore strategia di swing trading?

Risposta: La migliore strategia di swing trading è fare trading in un breve lasso di tempo. Questo dà ai principianti la possibilità di acquisire maggiori guadagni con minori possibilità di perdite.

Domanda – 04: Quale EMA è la migliore per lo Swing Trading?

Risposta: Se sei un trader a breve termine, da 12 a 26 giorni di EMA sono i migliori per lo swing trading. Tuttavia, da 50 a 200 giorni di EMA è il più popolare tra gli swing trader.  

Domanda – 05: I trader swing battono il mercato?

Risposta: Lo swing trading è una strategia di trading molto redditizia. È altamente redditizio negli investimenti più lunghi. Pertanto, gli swing trader possono battere il mercato con una buona disciplina, strategia di trading e pazienza.

Conclusione

Lo swing trading è estremamente strategia di trading redditizia. Il prerequisito più importante dello swing trading è l'analisi del mercato. Per questo, hai bisogno dei migliori indicatori per lo swing trading. È possibile utilizzare qualsiasi 5 degli indicatori di swing trading elencati per acquisire i maggiori guadagni da un investimento a breve termine.

it_ITItaliano