Maestro del trading FX

stati Uniti
Selettori generici
Solo corrispondenze esatte
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Mercato rialzista vs ribassista

Mercato rialzista vs ribassista [Confronto] | Maestro del trading FX

Mercato rialzista vs ribassista: le persone che analizzano spesso le condizioni del mercato azionario sono consapevoli di questi termini. Si tratta fondamentalmente della terminologia standard utilizzata per descrivere le condizioni del mercato azionario.

Il trading ha un proprio linguaggio, due dei quali sono rialzisti e ribassisti. Se stai appena iniziando a fare trading, sentirai spesso questi termini. I professionisti indicano i mercati come rialzisti e ribassisti a seconda dei movimenti dei prezzi.

È necessario comprendere questi termini poiché entrambi possono descrivere efficacemente le opinioni del mercato. Inoltre, capire cosa è un mercato rialzista e ribassista ti aiuterà a comunicare con altri trader. Sarai anche in grado di sapere dove sta andando il mercato.

Mercato rialzista: cosa significa?

Hai mai sentito parlare di "corsa dei tori"? Quando lo senti, potresti pensare a un branco di bestiame che corre in una fattoria. In realtà, non è così. Sebbene il termine rialzista derivi dal toro, trasmette un significato diverso.

Un mercato rialzista è un mercato che rimane in rialzo. Specifica che i prezzi delle azioni sono in aumento e le condizioni economiche sono per lo più ottimistiche. Quando il mercato viene definito rialzista, significa che le industrie in quel paese stanno crescendo molto bene.

Inoltre, il mercato crescerà in tutto il mercato rialzista. Il prezzo dell'investimento è in aumento, che è anche chiamato trend rialzista. Il rialzo è un sentimento adottato da trader o investitori.

Gli investitori spesso pensano che il prezzo oi titoli dell'investimento continueranno a salire nel lungo termine. Questo periodo può essere superiore a due mesi, secondo la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti.

Nella storia statunitense del titolo, il mercato rialzista più lungo è durato 4494 giorni. Ha funzionato dal dicembre 1987 al marzo 2000. Tuttavia, non è facile definire un periodo specifico.

Cosa c'è di più?

Il mercato può essere definito rialzista quando i prezzi dell'investimento aumentano di un minimo di 20% da un recente minimo di mercato. Gli investitori rialzisti a volte credono che l'intero mercato si aspetti guadagni complessivi dovuti al rialzo.

Un investitore might si aspetta anche guadagni in un particolare settore, obbligazione, azione, merce o collezionismo. Quando un investitore dice ottimismo su una società specifica, pensa che la quota della società aumenterà.

Sebbene non tutti i titoli aumenteranno essenzialmente, il principale indice azionario del mercato lo farà. Puoi capire se il mercato è rialzista dal grafico giornaliero dei prezzi. Ci sarà un trend rialzista per un certo periodo. Mostra gli aumenti di prezzo per quel periodo.

Rialzista: da dove viene?

Ebbene, non c'è alcuna menzione linguistica sulla creazione del termine toro. Si riferisce ad acquisti ipotetici piuttosto che all'ottimismo generale su prezzi e linee di tendenza. In precedenza, menziona quando qualcuno ha preso il titolo sperando che si alzasse.

Il suo significato si è evoluto nel corso degli anni per riferirsi agli investitori che credono che i prezzi aumenteranno. Ci sono disaccordi tra gli etimologi sull'origin del termine "rialzista". Tuttavia, probabilmente oiginato come un fioretto per la parola "orso".

Finora, questa fonte generalmente accettata della parola "mercato rialzista". C'è un'altra fonte della frase che è ampiamente accettata. Si riferisce a come il toro attacca come animale.

Di solito, il toro piega le corna verso l'alto dove gli investitori si aspettano che vada il mercato. Questa è probabilmente la fonte ampiamente accettata della frase rialzista.

Mercato rialzista: vantaggi

  • I guadagni finanziari a lungo termine aumentano notevolmente quando il mercato è rialzista. L'importanza di un piano preciso per guadagnare premi è fondamentale qui. Qui gli investitori devono pianificare i loro investimenti e le risorse finanziarie assign con precisione.
  • Gli investitori possono ottenere benefici dal loro investimento in tale mercato.
  • La scelta di un metodo graduale può aiutare a ottenere un prezzo migliore per la vendita di azioni nel mercato rialzista. Puoi sempre ottenere il prezzo desiderato, ma puoi avvicinarti a un profitto.
  • Il tasso di occupazione in un paese aumenta mentre la disoccupazione diminuisce.

Caratteristiche di un mercato rialzista

  • Quando gli investitori sono ottimisti, il mercato diventa rialzista.
  • Il mercato dei bulli aumenta il successo dell'azienda che a sua volta contribuisce ad aumentare il prezzo delle azioni.
  • Nel mercato rialzista, i tassi di interesse sono bassi e l'inflazione è veloce.
  • Un mercato rialzista osserva un aumento delle attività IPO.
  • Il PIL di una nazione diventa higher nel mercato rialzista.
  • Durante un mercato rialzista, la maggior parte degli investitori è fiduciosa che la domanda del bene sarà inevitabile.

Ribassista: cosa significa?

Il ribassista origina dalla parola "orso". Un mercato è chiamato ribassista, in cui i prezzi delle azioni sono in calo. Qui gli investitori sono "orsi" che pensano che il mercato si sposterà al ribasso. Perché la condizione è chiamata "orso"?

Proprio nel modo in cui gli orsi vanno avanti scendendo, il prezzo delle attività diminuisce. Si dice che l'orso abbatta i costi con le zampe. Il termine ribassista viene applicato sia al mercato che a un trader.

Un mercato non può essere definito ribassista a meno che non sia sceso di 20% dai recenti high. I prezzi delle azioni scendono continuamente in un mercato ribassista. Quindi, quando vedi la frase "ribassista", significa che il trader si aspetta che il prezzo diminuirà.

Quando un trader crede che le azioni di una società diminuiranno, indica il ribasso in quella società. Il mercato ribassista può durare per diverse settimane. Di conseguenza, può causare il crollo del mercato se si mantiene per alcuni anni.

L'economia del paese rallenta e la disoccupazione aumenta nel mercato ribassista. È probabile che un investitore sia ribassista se prevede un calo a livello di mercato di obbligazioni, azioni, materie prime, valute, ecc.

Ribassista: da dove viene?

Si presume che il termine "ribassista" sia stato generato intorno al XVIII secolo. C'è un detto: "Non vendere la pelle dell'orso prima di aver catturato l'orso". Quindi, il termine ribassista è in qualche modo correlato al momento in cui si scambiano le pelli d'orso.

A quel tempo, i commercianti di pellicce vendevano occasionalmente pelli d'orso, che non hanno ancora predato. I commercianti di pellicce lo hanno fatto come una prima forma di commercio del prodotto. Non si sarebbero mai aspettati che il valore di mercato di quel prodotto sarebbe diminuito.

Il trader realizza un profitto acquistando il prodotto ad un prezzo inferiore al prezzo di vendita original. Anche se hanno cercato di continuare la pratica, ma hanno fallito. Successivamente hanno portato all'espressione: "Non vendere la pelle dell'orso prima di aver catturato l'orso".

Indica un avvertimento per fare promesse che non puoi mantenere. Ultimamente, un'altra espressione popolare è "Non contare i tuoi polli prima che siano nati". Ha sviluppato l'abitudine di speculare su una prevista recessione tra gli investitori.

Mercato ribassista: vantaggi

  • In un mercato ribassista, il prezzo dell'investimento è basso, il che riduce il prezzo delle azioni. Quindi, consente a molte persone di ottenere azioni ed entrare nel mercato. Inoltre, possono detenere una quota a basso prezzo per un periodo più lungo.
  • Un mercato ribassista è l'ideale per le persone che vogliono riavviare il proprio portafoglio con nuove azioni.
  • L'investitore acquisisce capacità di assunzione del rischio e di tolleranza al rischio.

Mercato ribassista: caratteristiche

  • Il prezzo delle azioni scende.
  • Ci sarà un calo del prezzo delle azioni 20% per un certo periodo, almeno due mesi.
  • Bearish inizia a perdere la sua fiducia negli investimenti e il punto di vista delle perdite è enorme.
  • Il prezzo delle azioni diminuisce poiché registra un livello di domanda inferiore per le azioni.
  • In un mercato ribassista, le attività di IPO diminuiscono.
  • I commercianti iniziano a risparmiare denaro e a spenderli per gli oggetti necessari. Di conseguenza, il PIL del paese diminuisce.
  • L'economia crolla, l'azienda perde la propria attività, il che si traduce in un tasso di disoccupazione higher.

Mercato rialzista vs ribassista: confronto

Ci sono molti pensieri riguardo al mercato ribassista vs rialzista da capire. Puoi identificare quello redditizio guardando il confronto tra mercato azionario rialzista e ribassista.

Confrontiamo il mercato rialzista con quello ribassista in base alle seguenti caratteristiche. L'investitore dovrebbe essere consapevole di queste caratteristiche.

Comportamento di mercato

In un mercato rialzista, il prezzo delle azioni aumenta mentre il prezzo delle azioni diminuisce in un mercato ribassista.

Domanda e offerta di titoli

Nel mercato rialzista, la domanda è higher rispetto all'offerta di titoli. La domanda supera in quanto molti investitori sono pronti ad acquistare un bene a qualsiasi costo. Man mano che l'investitore compete per ottenere azioni disponibili, il prezzo delle azioni aumenta gradualmente. Alcuni investitori possono fornire questa sicurezza per la vendita allo scoperto.

Succede il contrario nel mercato ribassista. La maggior parte degli investitori vuole vendere un asset e alcuni vogliono acquistarlo. Qui la domanda è inferiore all'offerta. Di conseguenza, il prezzo delle azioni scende.

Comportamento degli investitori

I trader sperano nel mercato rialzista a causa dei sentimenti favorevoli del mercato. Aumenta il prezzo di un bene. Partecipano nella speranza di ottenere un profitto. Tuttavia, il sentimento del mercato è negativo in un mercato ribassista.

Quindi, l'investitore inizia a prelevare i propri soldi da equities oa venderli. Lo spostano in titoli a reddito fisso con la speranza di un sentimento positivo. Il calo dei prezzi delle azioni riduce la fiducia dell'investitore.

Cambiamenti nel movimento economico

L'economia e il mercato azionario sono fortemente legati. Il mercato rialzista rafforza l'economia poiché le persone spendono più soldi in azioni. D'altra parte, un mercato ribassista indebolisce l'economia. Poiché gli investitori non stanno investendo abbastanza, molte aziende non possono registrare enormi guadagni.

Opportunità per trader/investitori

Un mercato rialzista offre opportunità positive sia per i trader che per gli investitori. Un investitore può guadagnare dall'aumento dei prezzi detenendo titoli. Inoltre, un trader può chiudere la posizione in azioni quando c'è un aumento sufficiente del valore del prezzo.

Il mercato ribassista offre diverse possibilità per trader e investitori. Gli investitori possono vendere un bene solo se lo possiedono. Al contrario, i trader possono acquistare e vendere un asset senza esserne proprietari.

Domande frequenti

È meglio acquistare rialzista o ribassista?

In un mercato ribassista contro un mercato rialzista, tutto può essere redditizio se sai come farlo. La maggior parte degli investitori preferisce essere rialzista anziché ribassista. In generale, il mercato azionario tende a fornire rendimenti positivi per un lungo periodo.

Ma alcuni investitori vogliono anche essere ribassisti. Mantengono una posizione corta per guadagnare con alcune tecniche.

Compri o vendi in un mercato rialzista?

La migliore pratica è acquistare azioni in una fase iniziale e venderle prima che raggiungano i picchi.

Ribassista significa comprare o vendere?

No, non significa comprare o vendere. Nel trading ribassista, significa che l'investitore si aspetta che il mercato sperimenti una linea al ribasso. Il prezzo delle azioni scenderà nel mercato ribassista.

Qual è la regola dei 3 giorni in azioni?

La regola dei 3 giorni indica che chiunque può includerli nelle proprie strategie che partecipano al mercato azionario. L'investitore dovrebbe attendere tre giorni per acquistare azioni a seguito di un notevole calo del prezzo di un'azione.

È giusto acquistare azioni ribassiste?

A volte è bene acquistare azioni ribassiste. Ti consente di acquistare più azioni a un prezzo inferiore. Bearish dovrebbe seguire la strategia di media del costo del dollaro per ottenere guadagni.

Parole finali

In poche parole, comprendere il mercato rialzista vs ribassista può aiutarti a decidere quale mercato è favorevole. Suggeriamo di investire in entrambi. Sii un investitore intelligent e muoviti all'opposto di quello in cui si muove la maggior parte degli investitori.

Puoi comprare quando gli altri vendono e vendere quando gli altri comprano. Quello che devi tenere a mente è il tempismo corretto. Sarebbe meglio indovinare il tempo right, che potrebbe essere difficile per te come antipasto. Che sia rialzista o ribassista, pianifica saggiamente i tuoi investimenti!

it_ITItaliano